TandemHeart è un sistema di supporto circolatorio meccanico posizionato all’esterno del corpo (circolazione extracorporea). Le cannule per l’assistenza alla circolazione vengono inserite per via percutanea attraverso la vena femorale e avanzate attraverso il setto interatriale fino all’atrio sinistro del cuore. La pompa centrifuga preleva il sangue ossigenato dall’atrio sinistro e lo restituisce ad una o entrambe le arterie femorali tramite le cannule arteriose. La pompa è in grado di erogare fino a 5,0 litri al minuto di flusso sanguigno.

Il TandemHeart è stato utilizzato in pazienti con shock cariogeno e come ponte verso una terapia definitiva. E’ in grado di fornire supporto a breve termine da poche ore fino a 14 giorni dando al cuore il tempo di rinforzarsi e potenzialmente riguadagnare la sua funzione nativa.