Tigertriever è un sistema per trombectomia meccanica che viene impiegato per ripristinare il flusso nei grandi vasi intracranici in seguito ad ictus ischemico.

Tigertriever è composto da una struttura pieghevole completamente recuperabile in filo metallico sottile di nitinol, montata su uno stelo metallico, che si espande in base al diametro del vaso.

L’inserimento avviene attraverso un microcatetere intracranico.

Il diametro della maglia e la forza radiale sulla parete del vaso sono regolabili per mezzo dell’impugnatura, permettendo una ottimale adattabilità senza causare stress sulla parete del vaso.

La maglia è radiopaca per una perfetta visibilità all’interno dei vasi.

Alla fine della procedura la maglia viene rimossa lasciando il vaso libero. Non è quindi necessaria la lunga terapia antipiastrinica come richiesto nel caso di impianto di stent.