CARILLON Mitral Contour System permette tramite una procedura percutanea di rimodellare l’anello mitralico riducendo la dilatazione e il rigurgito mitralico.
Il sistema è costituito da un dispositivo impiantabile in Nitinol e da un sistema di rilascio.
CARILLON è indicato per l’impiego in pazienti con rigurgito mitralico funzionale (FMR).

Dati clinici confermano che il suo utilizzo è associato a una significativa riduzione del rigurgito e a un evidente miglioramento della capacità funzionale e della qualità di vita nei pazienti.

CARILLON è progettato per essere posizionato nel seno coronarico e nella grande vena cardiaca.

Il dispositivo impiantabile  in Nitinol è composto da un ancoraggio distale e uno prossimale. L’ancoraggio distale  è posto in profondità nel seno coronarico, è applicata poi una tensione per rimodellare l’anello ed infine l’ancoraggio prossimale è posizionato vicino all’ostio del seno coronarico.

L’impianto è disponibile in diverse lunghezze e misure di ancoraggio compatibili con l’anatomia e permette successivi rilasci se un primo dispositivo viene catturato.

Il dispositivo è completamente ricatturabile ed è disponibile in diverse misure compatibili con l’anatomia; sono possibili successivi rilasci se un primo dispositivo viene rimosso.

I vantaggi nell’utilizzo del sistema CARILLON sono:

  • Procedura semplice  e veloce con approccio giugulare destro
  • Anestesia generale non obbligatoria
  • Assenza di puntura transettale
  • TEE/3D non obbligatoria
  • Non preclude successivi interventi terapeutici
  • Terapia anticoagulante/antiaggregante non indispensabile