Sistema di compressione femorale CompressARIl sistema di compressione CompressAR® è stato il primo dispositivo di compressione meccanica a sostituire la compressione manuale per l’emostasi femorale post-procedurale. Questo device continua ad essere il sistema di compressione meccanica più venduto, utilizzato con oltre 30 milioni di pazienti in tutto il mondo in ambito interventistico, sia cardiologico che radiologico, e in terapia intensiva.

Progettato come un sistema di compressione “hands-free” (senza mani) utilizzabile dal personale infermieristico per avere una veloce emostasi dell’arteria femorale, il sistema CompressAR® limita il contatto con il sangue e consente di ottimizzare l’attività del personale.

Il sistema CompressAR® permette anche di evitare quei dolori e problemi muscolari e articolari alle mani causati dall’uso ripetuto delle stesse fasce muscolari durante le compressioni manuali, Semplice ed economico, il sistema CompressAR® è composto da un “Braccio” su cui viene montato il Disco CompressAR®, che produce il corretto grado di compressione del vaso, per favorire l’emostasi dell’arteria femorale. Per ogni paziente si usa un Disco CompressAR® sterile.

SuperComfort™ Discs: Il modello 5303 SuperComfort Discs è provvisto di un nuovo materiale elastomerico che migliora l’adesione del disco alla pelle del paziente e consente una migliore stabilità nel posizionamento del disco, per una compressione ancora più sicura ed efficace su pazienti di taglie diverse. Per pazienti obesi è consigliato l’utilizzo del modello 5305 Jumbo SuperComfort Disc.

Sistema di compressione femorale CompressAR